Politica sulla privacy

INFORMATIVA IN MATERIA DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

La presente Informativa descrive le modalità di gestione e trattamento applicate dalla società SO.DI.P. S.p.A. (Titolare del trattamento) ai dati personali che ci conferirà usufruendo dei servizi di contatto (sezioni “contatti”) accessibili dal nostro sito web www.sodip.it (il “Sito”).

Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati è la società SO.DI.P. S.p.A., (p.iva e cod. fisc. IT 00882460157), con sede legale in (24121) Bergamo, via Monte Grappa n. 7, R.E.A. BG 397165. Il Titolare del trattamento può essere contattato a mezzo posta ordinaria, ovvero via posta elettronica al recapito email: personaleufficio@pec.sodip.it

Finalità e base giuridica del trattamento

I suoi dati personali verranno trattati al solo fine di evadere le sue richieste di informazioni inoltrateci attraverso le sezioni “contatti” del nostro Sito, nonché per l’assolvimento di eventuali obblighi di legge.

Le operazioni di trattamento avverranno sempre in conformità ai principi di pertinenza, non eccedenza, e minimizzazione, in relazione alle finalità perseguite.

Destinatari dei dati

I dati saranno trattati dal Titolare del trattamento, e/o dai suoi dipendenti, collaboratori, ausiliari, o professionisti, anche esterni, allo scopo nominati soggetti autorizzati, o responsabili del trattamento, ed adeguatamente istruiti in ordine alle finalità e alle modalità del trattamento.

I dati, infine, potranno essere comunicati per l’assolvimento di eventuali obblighi di legge.

Periodo di conservazione

I suoi dati personali saranno conservati per il solo tempo necessario ad evadere le sue richieste di informazioni ed, eventualmente, per il tempo in cui il Titolare sarà soggetto a obblighi di conservazione per finalità fiscali o per altre finalità, previste, da norme di legge o regolamenti.

Diritti dell’interessato

In qualità di interessato al trattamento, lei ha facoltà di esercitare, nei casi espressamente previsti ai sensi di legge (art. 15 e ss., Regolamento UE 2016/679), i seguenti diritti:

(a) chiedere a al Titolare del trattamento l’acceso ai dati personali che la riguardano, e/o la loro eventuale rettifica o cancellazione;

(b) chiedere al Titolare del trattamento la limitazione del trattamento che la riguarda, ovvero opporsi al trattamento;

(c) esigere la c.d. “portabilità” dei dati (ovvero la loro comunicazione in un formato strutturato, di uso comune, e leggibile da un dispositivo automatico), anche al fine di poter comunicare i suoi dati personali ad un altro titolare del trattamento;

(d) revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei dati che la riguardano (restando salva la liceità dei trattamenti svolti prima della revoca del consenso);

(e) proporre reclamo ad un’autorità di controllo (il Garante per la protezione dei dati personali).

Natura del conferimento dei dati

Il conferimento dei dati deve intendersi come obbligatorio. Il mancato conferimento dei dati richiesti comporta l’impossibilità per il Titolare del trattamento di erogare le prestazioni richieste.

Processi automatizzati e profilazione

I dati personali conferiti non sono soggetti ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.